Parrocchia di Cerea
comunità parrocchiale di cerea
San Zeno in Santa Maria Assunta
 
 
Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider
 

CPP

Consiglio Pastorale Parrocchiale

Il compito del Consiglio Pastorale Parrocchiale (CPP), è definito da un articolo del Codice di Diritto Canonico che così si esprime: "è un organismo relativo alla comunione e sinodalità ecclesiale; al discernimento comunitario e della corresponsabilità; alla programmazione e coordinamento dell’azione pastorale della parrocchia, all'evangelizzazione, alla santificazione e alla carità dell’intera comunità e dei singoli battezzati; ha il compito di progettare, accompagnare, sostenere e verificare l’attività pastorale della parrocchia."
Il CPP è stato eletto il 25 e 26 gennaio 2014, i componenti sono: 

Membri di diritto:  
don Giuseppe Andriolo  Parroco e Presidente del CPP
don Zeno Carra  Presbitero
don Ruggero Favalli  Presbitero
Suor Arrighini Paolena  Madre Superiora Istituto Sacra Famiglia
Membri che rappresentano realtà parrocchiali:  
Aquironi Luisa Gruppo Corali
De Fanti Katia Catechiste
Eustorio Eleonora Adolescenti
Finezzo Giovanni San Vincenzo
Maestrello Luigi Gruppo Missionario
Maggiolo Gilberto Comunicazioni Sociali – Cinema Mignon
Manara Alberto Circolo NOI
Melotto Ilaria Scout
Mutto Claudio Gruppi CFE
Pettene Enrico Piccola Fraternità - Vicepresidente
Sorde Luca Gruppi Sposi
Tegani Andrea Gruppo Liturgico
Membri eletti dall’assemblea parrocchiale:  
Bellani Daniela  
Cagnin Loredana  
Friggi Michele  
Merlin Loris  
Membri optati dal parroco:  
Brendaglia Anna Grazia  
Grillenzoni Marcello  
Modenese Dimer  Segretario del CPP


Il Vice-presidente è Pettene Enrico
Il Segretario è Modenese Dimer
Il CPP rimane in carica quattro anni scadrà quindi nel febbraio 2018 e si riunisce con cadenza programmata ogni terzo lunedì del mese.

La chiesa la conosciamo come luogo di comunione chiamata alla missione di annunciare Cristo a tutti gli uomini. Sul fondamento del Battesimo crescono le varie vocazioni ma tutti devono tendere al bene della Chiesa. Il Concilio ci ha insegnato che anche i laici hanno il diritto ed anche il dovere "di far conoscere il loro parere su ciò che riguarda il bene della Chiesa"(LG,37).
Ci sono degli ambiti istituzionali dove questa responsabilità dei laici si può esercitare, e tra questi c'è il Consiglio Pastorale Parrocchiale. Esso è un luogo, presieduto dal parroco, dove tutti i membri collaborano a promuovere l'attività pastorale di una parrocchia in continuità con i piani pastorali del Vescovo e della Chiesa universale( C.D.C,536) Per farne parte, oltre ai sacramenti di iniziazione cristiana, conta il vivere la vita della fede ed un desiderio di costruire le relazioni in funzione del far crescere la comunione e la missione nella Chiesa. In sintesi è un servizio alla corresponsabilità nella parrocchia, che si offre per il bene dei fratelli.

L'occasione del rinnovo del Consiglio Pastorale a Cerea offre l'opportunità di pensare anche a questa disponibilità di servizio. Alcune persone(4), maschi e femmine vengono elette direttamente dalla comunità in una domenica dopo le messe
Chi fosse interessato a presentarsi come candidato ne parli con il parroco.