Parrocchia di Cerea
comunità parrocchiale di cerea
San Zeno in Santa Maria Assunta
 
 
Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider
 
NUMEROCOLOREPREMIO
656 GIALLO VASO
516 GIALLO BOTTIGLIE
889 GIALLO CESTO
139 BLU PALLONE
386 GIALLO BOTTIGLIE
850 BLU CENTROTAVOLA 
865 GIALLO  FERRO DA STIRO 
547 GIALLO  CREME ERBORISTERIA 
239 ROSA PISCINA
485 GIALLO CUFFIE
988 ROSA CESTO 
422 GIALLO  CESTO 
675 GIALLO  CESTO 
190 ROSA TAGLIAERBA
920 ROSA VIAGGIO

Premi da ritirare in Canonica entro il 10 Giugno.

At 15, 1-6; Sal.121; Gv 15, 1-8. ||| In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:
«Io sono la vite vera e il Padre mio è l'agricoltore. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo taglia, e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. Voi siete già puri, a causa della parola che vi ho annunciato.
Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può portare frutto da se stesso se non rimane nella vite, così neanche voi se non rimanete in me. Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e secca; poi lo raccolgono, lo gettano nel fuoco e lo bruciano.
Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quello che volete e vi sarà fatto. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli».